• WhatsApp: nuovo aggiormento per inviare le foto in modo istantaneo.

    WhatsApp: ecco un trucco per inviare le foto in modo istantaneo.
    WhatsApp: aggiornamento per inviare le foto in modo istantaneo.

    WhatsApp, l'app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo sempre attivissima dal punto di vista degli aggiornamenti sta regalando in questo periodo molte nuove funzioni a tutti i suoi utenti.

    L'azienda, recentemente ha introdotto per esempio gli stati, simili alle storie di Instagram, che si cancellano dopo 24 ore. Ha successivamente aggiunto anche la possibilità di registrare un audio senza dover tenere premuto per forza il pulsante microfono, funzione questa molto gradita dagli utenti. A partire da oggi, sarà rilasciata anche un'altra interessante novità



    Inviare le foto istantaneamente con WhatsApp

    WhatsApp sta rilasciando Predicted Upload, questo è il nome della nuova funzione, su cui il team di sviluppatori stanno lavorando da molto tempo. Si tratta di una funzione che riguarda l'invio delle immagini tramite applicazione. Il suo scopo è quello di azzerare i tempi di caricamento delle stesse.

    LEGGI ANCHE

    WhatsApp; come inviare messaggi con orario programmato anche con WhatsApp.


    In realtà, l'applicazione non è che sia stata migliorata; è semplicemente stato introdotto un trucchetto che ci farà appunto, percepire, che le immagini si carichino in modo nettamente più veloce. Quando all'interno di una chat scegliamo una o più immagini da inviare, come sempre verremo reindirizzati all'editor delle stesse. Al momento, il caricamento delle foto avviene solamente dopo la conferma dell'invio.

    Con la nuova funzione Predicter Upload, il caricamento partirà già quando saremo all'interno dell'editor. Il cambiamento è piccolo, ma il risultato sembrerà grandioso. Anche alcuni secondi in meno ci faranno credere che le immagini si siano caricate molto velocemente. Ovviamente si anticipa solo il caricamento delle immagini, il destinatario infatti le riceverà solo quando decideremo di premere invio.
    La funzione su iOS è già disponibile, mentre per la versione Android bisognerà attendere ancora qualche settimana.

    DA NON PERDERE

    Whatsapp; ci sono funzioni da conoscere assolutamente. Eccole!

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog