• La tua ADSL è lenta? Non è veloce come promettono i Provider? Fai un test accurato per verificarlo.

    ADSL è davvero veloce come dicono i Provider? Ecco il test accurato per verificarlo.
    test velocità ADSL TelecomSiamo veramente sicuri di essere veloci con la nostra ADSL domestica? Ecco come fare un bel test di prova.

    In Italia siamo abituati (da sempre) a belle promesse fatte in tutti campi nessuno escluso, con dei risultati che poi sono sotto gli occhi di tutti

    Compreso quelle che i vari i provider promettono con le loro connessioni super-veloci, ma poi, alla resa dei conti i dati pubblicizzati si discostano (anche parecchio) da quelli reali.

    Vediamo come scoprire la verità sulla nostra ADSL.
    Colleghiamoci con il nostro browser a questo indirizzo Internet: www.sostariffe.it/adsl/test-velocità.
    Prima di iniziare il nostro test però occorre una piccola attenzione; assicuriamoci che sul PC non ci sia nessun programma attivo che usi la connessione a Internet.
    Fatto questo, una volta collegati al sito iniziamo con il fornire i nostri dati, selezioniamo il tipo di abbonamento in nostro possesso, la provincia e il comune di residenza e clicchiamo su Inizia lo Speed Test.



    Il servizio effettuerà prima un test della velocità in download e poi quella di upload.
    I risultati ottenuti sulla nostra reale velocità nel Web, verranno mostrati al centro della pagina. Potremo leggere i dati rilevati, lasciare una nostra opinione sull'ISP e confrontare i nostri risultati con i risultati dei migliori operatori disponibili nella stessa provincia.
    Questo ci consentirà, tra le altre cose, di visualizzare anche le offerte di navigazione migliori, in modo da poter decidere in caso, di nostra insoddisfazione, quella più conveniente.

    LEGGI ANCHE

    Spegni il tuo Android con un semplice doppio tap o con tasto di scelta rapida a tua scelta.


    Da cosa dipende la velocità ADSL di una connessione Telecom? (fonte SOS tariffe.it)
    Telecom è in assoluto l’operatore che vanta la penetrazione più capillare nel territorio italiano, anche con il nuovo brand TIM.
    Questa copertura di Telecom non equivale però, come per ogni provider, a performance sempre ottimali: alcune zone d’Italia sono infatti difficili da raggiungere, e un test velocità ADSL Telecom è il modo migliore per testare la propria velocità effettiva.
    Oltre alla propria zona di riferimento, sono parecchi gli elementi che possono influenzare la performance della rete quando si naviga, sia da PC che da dispositivi mobili, come ad esempio i seguenti:
    ➜  tecnologia di connessione: fibra ottica, ADSL, Internet satellitare, Internet mobile possono avere prestazioni molto diverse, anche se con velocità nominali simili; la modalità di connessione, dunque, è una variabile da tenere in grande considerazione;
    ➜  configurazioni del Pc e del modem (sia con connessioni Ethernet che wireless): è un aspetto molto importante, sia dal punto di vista hardware che software;
    ➜  agenti atmosferici: possono influenzare parecchio una connessione, basti pensare agli effetti di forte vento o pioggia;


    ➜  fasce orarie di connessione: in alcuni momenti della giornata il numero di utenti connessi è molto elevato e questo rappresenta una delle più comuni cause di rallentamenti;
    ➜  applicazioni installate sui diversi dispositivi connessi: possono richiedere molte risorse, ad esempio quando lavorano in background (è il caso degli aggiornamenti automatici dello smartphone), e rallentare la connessione.

    Il test ADSL TIM è una misura affidabile e aiuta anche a capire quali possono essere le cause dei rallentamenti solo percepiti e non effettivi, ad esempio per l’uso di un browser troppo vecchio

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog