• WhatsApp, ecco come sapere chi guarda il nostro profilo e le nostre storie.

    WhatsApp, ecco il trucco per sapere sempre chi guarda il nostro profilo.

    WhatsApp con i suoi aggiornamenti degli ultimi mesi ha decisamente cambiato il suo aspetto originale. Da semplice app di messaggistica istantanea, il servizio, con il passare del tempo è diventato una sorta di social dal quale è possibile ottenere informazioni sulle nostre abitudini e su quella di altri alla faccia della privacy.

    WhatsApp e le sue funzioni da social senza avvisare.
    A differenza di altri social; Facebook, Twitter, Instagram su tutti, WhatsApp non offre degli idonei strumenti di controllo per la propria privacy. Facciamo un esempio, quando un contatto visualizza la nostra storia o la nostra immagine profilo in chat, a noi non viene notificato niente.
    Non sappiamo se per questa "lacuna" gli sviluppatori, in futuro, prenderanno dei provvedimenti introducendo delle idonee funzioni al riguardo. L'unica soluzione valida al momento è quella di ricorrere ad una "soluzione alternativa" che ha la forma di un'applicazione di terze parti, la quale ci permetterà di scoprire chi controlla il nostro profilo WhatsApp.




    L'applicazione si chiama “Profile Tracker for WhatsApp” ed è scaricabile da Amazon Appstore, da apk mirror e altri stote, mentre non è (e non ne conosciamo il motivo) più disponibile sul Google Play. Inoltre stando a quanto si legge, gode anche di ottime recensioni da parte degli utilizzatori.
    ➜  Il suo utilizzo è molto semplice. Basta solo consentire l'accesso alla piattaforma di WhatsApp ed è tutto pronto.
    ➜  Eseguito questo passaggio, il “profile tracker for WhatsApp” segnalerà tutti coloro che visualizzeranno la nostra immagine profilo, ma non solo. Proprio come accade su Instagram, saremo in grado di scoprire anche chi visualizza le nostre storie e quando.

    LEGGI ANCHE

    WhatsApp, come abbandonare i gruppi senza che nessuno se ne accorga, in perfetto anonimato.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog