• WhatsApp: come disattivare o silenziare gli "Stati" dei contatti troppo fastidiosi

    WhatsApp: come possiamo disattivare lo Stato di un contatto?

    WhatsApp: come disattivare o silenziare lo Stato di un contattoFin dalla sua pubblicazione, lo "Stato di WhatsApp", così come i suoi gruppi, è stato oggetto di ogni tipo di ingiurie, si va dallo spam, alle storie inutili, per non parlare delle lamentele di ogni genere fatte da utenti arrabbiati e infastiditi dalle continue notifiche. Spesso, infatti, importa poco di quello che un contatto ha pubblicato nel suo Stato.

    Come mettere a tacere un contatto e il suo "stato"
    Diciamo subito che non è possibile disabilitare completamente lo stato di un contatto di WhatsApp; si può solo consentire che le storie relative ad un determinato contatto, che magari ci interessa continuino a comparire, mentre le altre no. Ecco come fare:

    ➜  Entrare nella scheda Stato;
    ➜  Su iPhone, trascinare lo stato della persona a sinistra. Su Android, tenere premuto il dito sullo stato desiderato;
    ➜  Quindi toccare  Disattiva;
    ➜  Per confermare, toccare nuovamente Silenzioso;
    ➜  Ok! Fatto!




    ⇒  Da questo momento, non solo lo stato corrente, ma tutto ciò che la persona pubblicherà in futuro, non apparirà più nell'elenco di “Aggiornamenti recenti”. 
    ⇒  Una sezione “Aggiornamenti silenziosi” verrà automaticamente creata sotto gli stati. 
    ⇒  Per ritornare alle condizioni iniziali e quindi invertire la procedura, basta semplicemente seguire di nuovo i passaggi sopra elencati, ma in questa nuova sezione Aggiornamenti silenziosi.
    Questa procedura (di default) non è possibile utilizzarla su nessun determinato contatto, a meno che questo contatto non abbia già pubblicato uno Stato.

    LEGGI ANCHE

    Whatsapp, come rispondere ai messaggi in chat senza farsi vedere con lo "stato" online dal contatto.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog