• Breaking News

    3 ottobre 2017

    WhatsApp: ecco come scoprire se siamo spiati e come possiamo evitarlo.

    WhatsApp: ecco come scoprire se siamo spiati e come evitarlo.


    Uno dei modi più semplici per scoprire se siamo spiati da altri utenti WhatsApp è quello di farlo attraverso la finestra versione web della piattaforma sul dispositivo stesso. 

    Siamo stati spiati o intercettati da qualcun altro, ecco i semplici e pochi passi da seguire:
    ➝  Dal proprio smartphone Android, 
    ➝  Da WhatsApp finestra Chat, entrare nel menu con i 3 pallini (menu di configurazione chat) 
    ➝  Dalla finestra pop up che si apre selezionare l'opzione WhatsApp Web.
    ➝  Se un utente utilizza WhatsApp dalla versione desktop, può essere identificato direttamente in questa “finestra”. 
    ➝  L'applicazione informa quale browser e dove viene utilizzato l'account. Inoltre, si possono eliminare le sessioni che non si riconoscono.

    Se, invece, richiede di eseguire la scansione di un codice QR, ciò significa che non esiste una sessione attiva e che gli utenti possono rimanere tranquilli.

    Come evitare lo "spionaggio"
    Per evitare di essere spiati, la prima cosa da fare è attivare l'accesso di WhatsApp tramite la verifica in due passaggi
    ➝  Impostazioni  
    ➝  Account  
    ➝  Verifica in due passaggi e attivare.
    La seconda opzione è quella di controllare periodicamente la lista dei dispositivi relativi all'account in questione e che utilizzano WhatsApp Web: 
    ➝  Impostazioni di WhatsApp 
    ➝  Accesso WhatsApp Web e controllare le sessioni aperte e, se in dubbio, chiuderle direttamente da lì.

    LEGGI ANCHE 
    WhatsApp: metodi per nascondere le nostre chat e conversazioni private su Android.
    Chiunque abbia paura che qualcuno possa introdursi all'interno del proprio smartphone, magari andandosi ad impicciare di fatti personali che dovrebbero restare privati, deve assolutamente tenere conto dei rimedi proposti in queste righe.
    DA NON PERDERE

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog