• Breaking News

    1 settembre 2017

    Il prossimo iPhone 8 non avrà più il tasto Home!

    Semmai accadrà si tratterà di un cambiamento epocale, quello che dovrebbe (il condizionale è d'obbligo) portare a dare l'addio al tasto Home sul nuovo iPhone 8. 
    E ovvio che tale scelta porterà ad un cambiamento totale di tutta l'interfaccia dello smartphone.

    Le fonti secondo cui l’arrivo di iPhone 8 porterà nel mondo Apple una rivoluzione incredibile: la scomparsa definitiva del tasto Home a favore di uno schermo che occuperà una percentuale quasi totale della superficie frontale del telefono, sono sempre più attendibili. 
    Un cambiamento di tale portata porterà automaticamente anche ad un cambiamento sul modo in cui il telefono verrà utilizzato, in modi che scopriremo in modo definitivo soltanto dopo la sua presentazione.

    Secondo le informazioni pubblicate da Bloomberg, il tasto Home su iPhone sarà soltanto un ricordo, non apparirà nemmeno in forma virtuale, come invece in altre precedenti occasioni ipotizzato.
    La parte dell’interfaccia interessata sarà sostituita da una sottile area del display situata lungo il bordo inferiore, da toccare col dito e da trascinare verso l’alto. Per attivare il telefono dallo stand-by a questo punto basterà trascinare il dito dal basso verso la metà dello schermo, mentre a display acceso la stessa gesture farà in modo di passare dall’app in esecuzione a una lista delle app più recenti per il multitasking; da qui si potranno sfogliare le ultime app usate una per volta scorrendo il dito verso l’alto o verso il basso per scegliere quella alla quale spostarsi.
    Per richiamare la schermata iniziale con la classica griglia di app infine occorrerà infine trascinare il dito fino al lato superiore dello schermo.

    Bloomberg precisa anche che le informazioni ottenute riguardano test che Apple starebbe conducendo per capire quale strada intraprendere a riguardo. Certo è che se a Cupertino decidessero veramente per una soluzione del genere, non solo si tratterebbe di un cambio radicale di strategia, ma viste anche le dimensioni dello smartphone potrebbe renderlo più complicato da utilizzare con una mano sola.

    LEGGI ANCHE

    Calcio in streaming su iPhone e iPad? Con Live Player si può e anche in qualità HD.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog