• Breaking News

    21 agosto 2017

    WhatsApp; come proteggere le proprie chat private e i messaggi attivando la verifica in due passaggi di WhatsApp.

    WhatsApp; come proteggere le chat private e i messaggi attivando la verifica in due passaggi di WhatsApp.

    proteggere le chat private e i messaggi attivando la verifica in due passaggi di WhatsApp.Come ben sappiamo, in molti casi, vista la natura degli argomenti trattati,  la privacy su WhatsApp è spesso messa a rischio. Gli utenti utilizzatori di WhatsApp condividono spesso messaggi o altro materiale con contenuti privati che non vorrebbero mai finissero in mani sbagliate.

    È per questo motivo che spesso vengono attivati codici di protezione e blocchi di varia natura come pure app di categoria per la protezione della chat che pur facendo ottimamente il suo lavoro, tuttavia non garantiscono al 100% la sicurezza delle chat dal furto dell'account, sia su Android che su iOS.
    Pur trattandosi di una eventualità difficile ma che può comunque accadere; è possibile contrastare in un solo modo: attivando la verifica in due passaggi su WhatsApp.

    LEGGI ANCHE: 

    Effettua Backup chat e conversazioni su WhatsApp per non perdere neanche una parola delle nostre chat. Ripristino backup da Google Drive.


    Verifica in Due Passaggi, vediamo di cosa si tratta:
    La verifica in due passaggi è una funzione software, sempre più presente all'interno di applicazioni e servizi online, che aggiunge più sicurezza al proprio account perché quando attiva, qualsiasi tentativo di verifica del proprio numero di telefono su WhatsApp, deve essere accompagnato da un codice di accesso di sei cifre. Un codice che viene creato al momento dell'attivazione della funzione.

    Verifica in Due Passaggi, vediamo come possiamo attivarla:
    L'utente che vuole attivare la verifica in due passaggi su WhatsApp deve semplicemente:
    - avviare WhatsApp,
    - accedere alle Impostazioni dell'Applicazione.
    - In alto a destra su Android e in basso a destra su iOS. Dalla finestra che si è aperta, selezionare la voce Account e successivamente verifica in due passaggi.
    - A questo punto per attivare la verifica in due passaggi basta selezionare Abilita e scegliere un Codice di accesso di sei crifre che verrà chiesto durante la registrazione del numero di telefono su WhatsApp.
    - Una volta creato il codice, basta confermarlo digitandolo di nuovo nel campo apposito.
    - A questo punto WhatsApp ci chiederà un indirizzo email valido da associare all'account di WhatsApp e da utilizzare per resettare il codice di accesso.  È possibile saltare l'inserimento dell'indirizzo email selezionando “Salta” ma si tratta comunque di un'operazione consigliata.
    Terminata questa semplice procedura, da questo momento avrete protetto il vostro account e le chat di WhatsApp da tutti gli eventuali pericoli. Il codice di accesso verrà richiesto da WhatsApp periodicamente, con intervalli di tempo non programmabili. Non è possibile disattivare questo promemoria senza disattivare la funzione della verifica in due passaggi.

    Per disattivare la verifica in due passaggi su WhatsApp basta accedere nuovamente alle Impostazioni dell'applicazione, selezionare la voce account e, successivamente verifica in due passaggi. A questo punto scegliere disabilita inserendo il codice di accesso precedentemente creato.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog