• Breaking News

    6 aprile 2017

    Wispeo app Android è un'ottimo servizio multipiattaforma con cui possiamo condividere file/video/film fino a 3 GB di peso con un solo tap.

    Wispeo app Android è un'ottimo, nuovo servizio multipiattaforma, in grado di farci condividere file fino a 3 GB di peso.

    Wispeo app Android servizio multipiattaforma, per condividere file fino a 3 GB di peso.
    Quante volte ci capita di voler inviare un film o un video di famiglia, oppure delle fotografie, ad un amico o parente e ritrovarci a dover affrontare diversi problemi con i vari servizi di categoria che comprimono i file (riducendone anche la qualità) oppure che accettano ridicoli limiti al peso degli stessi? 
    La soluzione a tutto questo potrebbe finalmente avere un nome: Wispeo.

    Wispeo è il modo più semplice e veloce per condividere i tuoi video e foto. Basta scegliere i tuoi video e le foto, cliccare su “Wisp”, e il gioco è fatto! Condividere grandi video e foto di amici è  diventato facilissimo con Wispeo,

    LEGGI ANCHE

    IPTV; Generatore Lista m3u Playlist per VLC automatico e aggiornato [Guida, Tutorial].


    Wispeo è un servizio che permette di condividere contenuti fino a 3 GB in un'unica soluzione, con questa soglia di "peso" che può essere raggiunta sia da un singolo file sia da vari elementi (fino a 50), il tutto in modo gratuito e senza registrazioni; basterà selezionare il file (o i file) che si desidera condividere e inserire l'indirizzo email del destinatario (anche selezionandolo dai contatti), il quale avrà tempo fino a 30 giorni per scaricare i contenuti da voi condivisi.
    Consiglio; nonostante non sia necessaria una registrazione, il servizio offre ovviamente la possibilità di sfruttare un account personale (registrandosi) e avendo quindi a disposizione tutti i file che avete inviato o ricevuto.

    Potete scaricare l'applicazione di Wispeo direttamente dal Play Store in modo gratuito cliccando il badge download sotto.

    Wispeo
    Download Wispeo dal Google Play

    Da non Perdere

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog