• Breaking News

    19 aprile 2017

    LineageOS, arriva il supporto ad Android 7.1.2. Ecco i nuovi terminali che riceveranno l'aggiornamento.

    LineageOS, arriva il supporto ad Android 7.1.2.

    Il Team di sviluppatori della famosissima Custom ROM LineageOS nel loro continuo lavoro di aggiornamento per migliorare la loro ROM hanno delle grosse novità da proporre ai propri utenti. 

    La notizia è di oggi e arriva direttamente dal blog ufficiale del progetto che riporta anche il changelog ufficiale delle modifiche apportate e dei nuovi device supportati.

    Il sistema di LineageOS si basa adesso su Android Nougat 7.1.2 includendo anche le nuove patch di sicurezza rilasciate direttamente da Google. Si tratta di uno dei primi sistemi a supportare la nuova release che al momento è comparsa solo sui dispositivi Pixel e Nexus.

    LEGGI ANCHE

    Crea sul tuo Android profili personalizzati di funzioni da attivare con un solo tap, con un'app da 5 stelle!


    Le novità introdotte dagli sviluppatori di LineageOS con la nuova release sono:
    ➞ Arrivo di Android 7.1.2
    ➞ Correzione dei nuovi Tile Extra che fanno rilevare consumi anomali
    ➞ Vari bugfix
    ➞ Supporto all'HTTPS per i sito web e wiki
    ➞ Rimossi i Pesci d'aprile (Volte e Br0zip)

    Inoltre il supporto alla custom ROM è stato ampliato, aggiungendo svariati nuovi terminali che ora possono ricevere le build nightly e in seguito le versioni stabili:
    ➞ HTC M9 (GSM) – himaul – maintainers: rashed, raymanfx
    ➞ HTC M9 (Verizon) – himawl – maintainers: flyhalf205, rashed, raymanfx
    ➞ Letv LeEco Le 2 (International) – s2 – maintainer: codeworkx
    ➞ Letv LeEco LePro3 – zl1 – maintainers: codeworkx, jrior001
    ➞ LG L90 – w7 – maintainer: mobiusm
    ➞ Samsung Galaxy Tab 3 LTE (Sprint) – lt02ltespr – maintainer: deadman96385
    ➞ Yu Yuphoria – lettuce – maintainers: h2o64, mikeioannina, TheStrix
    ➞ Yu Yureka – tomato – maintainers: h2o64, Meninblack007, mikeioannina

    Va inoltre segnalata la rimozione del device Nextbit Robin – ether in quanto erano presenti gravi problemi di compatibilità. Il device verrà nuovamente aggiunto non appena questi problemi saranno risolti.

    Da non Perdere

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog