• Breaking News

    20 agosto 2016

    KODI Super-Lista di Canali Italiani auto-aggiornante! Lista Kodi Canali Italiani sempre in ordine, efficiente e aggiornata quotidianamente.

       Kodi Lista 

    auto aggiornante

    IPTV KODI Super-Lista di Canali Italiani autoaggiornante.


    Aggiornato a: 20-08-16
    Questo add-on non è supportato dalla Squadra e dal Team Kodi /XBMC. Si prega di non postare domande sul Sito forum.kodi.tv relative a questo add-on.
    Installa la lista autoaggiornante :
    Ecco una ottima lista Italiana, ma quello che conta di più "autoaggiornante", dove è possibile avere (anche grazie all'utente Infogw) una lista sempre in ordine, efficiente e aggiornata quotidianamente.

    Procedura per installare la lista autoaggiornante :
    • Passo 1 :  Avviate il vostro Kodi
    • Selezionare quindi Add-On
    • Passo 2 :  Adesso selezionare "Add-On disabilitati" oppure su "I miei Add-On"
    • Passo 3 :  Selezioniamo "PVR IPTV Simple Client" oppure in altre versioni cliccare su "Client PVR" prima di selezionare la voce.
    • Passo 4 :  Adesso possiamo selezionare "Abilita e poi Configura"
    • Passo 5 :  Adesso andiamo nel menu "Generale", subito dopo su "Posizione" e infine su "Destinazione Remota"
     
    • Passo 6 :  Adesso dobbiamo selezionare la voce "URL playlist M3U"
    • Passo 7 :  Inseriamo nel campo evidenziato il seguente indirizzo della lista canali auto-aggiornante;  http://bit.ly/m3ubyinfogw  e confermiamo l'operazione con OK .

    • Passo 8 :  Eseguito la serie di passi descritti, tornare alla schermata principale di Kodi e selezionare SISTEMA 
    • Passo 9 :  Adesso selezioniamo Live TV quindi spostarsi nel tab "Generale" e selezionare la voce "Abilitato"

    La procedura di installazione della lista auto-aggiornante dopo aver completato anche gli ultimi passaggi è terminata, non resta che salvare e riavviare Kodi.
    Da adesso la lista dei Canali Italiani auto- aggiornante sarà sempre a portata di un clic.

    Disclaimer
    Questo programma non è una build creata dal team di Kodi/XBMC ma da sviluppatori di terze parti non autorizzati. Eventuali violazioni di copyright, malfunzionamenti e problemi relativi ad essa, non sono quindi da attribuire a Kodi ne a questa redazione.

    Questo articolo è da ritenere quindi, al solo scopo informativo e, con la pubblicazione di esso, Web Life Online non intende incentivare il lettore ad effettuare le operazioni qui illustrate.
    DA NON PERDERE:

    FILMPHP KODI: Come registrarsi correttamente per accedere allo streaming.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog