• Breaking News

    27 luglio 2016

    Adatta e rendi "leggere" le pagine web dagli smartphone con una funzione di Chrome per una navigazione incredibile|

    Chrome flags


    funzione modalità lettura di chrome per androidAdatta e rendi "leggere" le pagine web visitate con gli smartphone attivando una funzione di Chrome per una navigazione velocissima.

    Sono passati diversi anni dalla pubblicazione della modalità lettura di Chrome per Android, e, siamo ancora in attesa che questa importante funzione diventi facilmente attivabile e finalmente in forma ufficiale. Per il momento è presente nel canale stabile di Chrome, ma per essere attivata richiede un minimo di sacrificio.
    Dovremo infatti digitare nella barra degli indirizzi chrome://flags e cercare nella pagina che si apre (è possibile usare l'omonima voce nel menu del browser), Attivazione della Modalità Reader. Una volta individuata la voce, clicchiamo su questa opzione, dove potremo scegliere tra varie alternative, ma il consiglio è di cliccare su Sempre, in modo da stare sicuri.

    Leggi anche:   Ecco come migliorare in modo incredibile la leggibilità delle pagine Web utilizzando un'estensione per Chrome e Firefox.

    In questo modo, quando navigheremo all'interno degli articoli sui siti in Internet (meglio non utilizzarla nelle homepage, che non vengono spesso rese correttamente a causa del gran numero di contenuti), vedremo comparire in basso una voce che ci chiede se vogliamo ottimizzare la pagina per i dispositivi mobili. Cliccandoci sopra otterremo una versione più leggera della pagina stessa, con il minimo di immagini necessario e con il testo formattato ed ottimizzato per lo schermo del vostro smartphone.
    Se se non fosse per il fatto della necessità di doverla abilitare da soli, questa modalità lettura sembrerebbe una funzione indispensabile tanto da non capire il motivo per cui non viene ufficializzata.

    Da non Perdere:

    Ecco come ripristinare la “Ricerca contestuale” su Chrome per Android tolta nelle ultime versioni.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog