• Breaking News

    5 aprile 2016

    Google Maps 9.23, aggiornamento app; permette di scaricare in modo automatico porzioni di mappa da consultare offline

    APP navigazione Google aggiornata con download automatico offline mappeGoogle Maps 9.23 con l'ultimo aggiornamento è stata introdotta la possibilità di scaricare in modo automatico le mappe offline.

    Davvero tante e ottime novità introdotte, per quanto riguarda Google Maps, con il suo ultimo aggiornamento, pubblicato di recente sul Play Store con la sigla 9.23. L'aggiornamento parte con delle modifiche a livello di interfaccia grafica, fino al download automatico delle mappe offline; con questa nuova versione, infatti, la finestra di navigazione posizionata nella tendina delle notifiche, non viene più mostrata con la stessa schermata bianca di sempre, ma utilizza uno stile tutto nuovo ed immediatamente distintivo, con testo bianco su sfondo verde.
    Rimanendo in tema notifiche, Google ha ampliato anche la timeline degli eventi per consentire a Maps di fornire soluzioni più rapide e precise in base alla propria posizione.

    Leggi anche:  Se pensi di esserti perso, fatti localizzare da Location Detector un'app completa per viaggiatori, sportivi, bikers, raccoglitori di funghi! Funziona anche off-line.

    La novità forse più interessante, è la possibilità di effettuare il download delle mappe offline, con questo aggiornamento, infatti, è stato introdotto un nuovo pulsante che permette di scaricare automaticamente porzioni di mappa da consultare offline, senza doversi più preoccupare di farlo manualmente.
    Per finire, dal menù di overflow delle recensioni delle foto, è stata aggiunta una terza voce al menù, che permette di caricare una foto in modo da contribuire a rendere ancora più ricco il post sulle guide locali.
    L'aggiornamento è già in fase di distribuzione tramite Play Store.

    Da non Perdere:

    Google rivoluziona completamente il concetto di viaggi e vacanze con il nuovo servizio "Destinations". Incredibili le sue potenzialità!

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog