• Breaking News

    10 marzo 2016

    Google rivoluziona completamente il concetto di viaggi e vacanze con il nuovo servizio "Destinations". Incredibili le sue potenzialità!

    informazioni, mappe, itinerari per viaggi e vacanze con Google DestinationGoogle organizza i viaggi e le vacanze, in qualsiasi momento, con Google Destination e direttamente dallo smartphone.

    L’anno scorso c’è stato un aumento del 50% di ricerche su Google relative ai viaggi da mobile. Nonostante questo, è ancora difficile raccogliere tutte le informazioni per quel determinato posto. Al momento di pianificare una vacanza, c’è infatti un numero incredibile di domande a cui rispondere: dove andiamo? Quando mi conviene partire? Quanto spenderò?

    Leggi anche:   GPS Navigazione e Mappe Sygic; quattro app in una sola. Offre per sempre accesso gratuito alle mappe TomTom offline e molto altro naturalmente!

    Con lo strumento che Google ha messo a disposizione tutto può essere più semplice: Google Destinations, ci permetterà di scegliere e pianificare la nostra prossima vacanza direttamente dalla ricerca Google sullo smartphone.

    Come funziona Google Destinations
    • Direttamente dallo smartphone, digitiamo su Google il Continente o il Paese che ci piacerebbe visitare e aggiungiamo la parola “destinazioni”. 
    • In questo modo avremo così accesso a una serie di opzioni tra cui navigare con grande facilità.
    • Grazie a Ricerca voli e Ricerca di hotel di Google, Destinations riunisce informazioni preziose su numerosi luoghi in tutto il mondo, come i voli disponibili e i prezzi degli alberghi.
    • Invece di passare da un link a un altro, o da una scheda all’altra per avere tutte le informazioni necessarie, potremo comodamente scorrere su un’unica pagina le informazioni che stiamo cercando.
    • Per trovare la vacanza più adatta alle nostre esigenze, indichiamo una destinazione e cosa ci piacerebbe fare in quel luogo, come ad esempio “Surf in Portogallo”, “escursioni in Spagna”, “sciare in Italia”. Google Destinations immediatamente ci suggerirà gli itinerari creati sulla base dei nostri hobby e interessi.
    • Se vogliamo partire in un determinato periodo (esempio qualche giorno tra maggio e giugno), ma non abbiamo ancora deciso esattamente quando; bene, con il filtro “Date Flessibili”  potremo scoprire quali sono le tariffe più basse nel periodo selezionato. 
    • Vogliamo evitare grandi folle o il cattivo tempo? Sulla scheda della destinazione prescelta potrete scoprire il clima durante tutto l’anno e il periodo in cui la vostra meta risulta più affollata.
    • Una volta selezionata la destinazione, con “Pianifica un viaggio” potremo verificare le tariffe degli hotel e dei voli.  Google Destinations mostrerà le tariffe minime e quelle massime dei sei mesi successivi, in modo da trovare il prezzo migliore per noi. 
    • Inoltre, scorrendo verso sinistra o destra, i risultati delle tariffe si aggiornano in tempo reale, offrendo sempre i prezzi più convenienti filtrati da Ricerca voli e Ricerca di hotel di Google. 
    • Infine, cliccando sull’icona della matita per potremo personalizzare i risultati con le nostre preferenze su voli e alberghi, oltre che il numero di scali, di viaggiatori e la tipologia di hotel.
    Da non Perdere:

    Le app per iPhone e Android da avere sempre sottomano per organizzare alla grande le proprie vacanze/viaggi.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog