• Breaking News

    17 gennaio 2016

    Tap&park la nuova, interessante e, molto comoda app pensata per rendere facile il parcheggio nella tua città. Provala!

    Tap&park la nuova app pensata per rendere facile il parcheggio  in città.

    Da Good Move arriva una nuova utilissima applicazione pensata per semplificare l'utilizzo dei parcheggi a pagamento nelle aree di sosta con le strisce blu.

    Il servizio è appena partito a Torino ma sarà esteso in altri Comuni italiani (oltre a Carrara, Forlì, Pisa, Sarzana e Verona dove è già attivo con il Mobility Pass), sia per i parcheggi privati che per quelli su pubblica via.

    L'app per il parcheggio è disponibile per tutti i maggiori OS:

    Android
    iOS
    Windows Phone

    Come funziona: (fonte sito ufficiale)
    • Avviare Tap&Park al momento del parcheggio e impostare la durata della sosta: sfruttando il GPS del nostro smartphone, Tap&Park sarà in grado di calcolare l’importo da pagare nella zona in cui abbiamo parcheggiato.
    • Se abbiamo diritto ad una tariffa speciale, Tap&Park la userà automaticamente per calcolare l’importo dovuto (solo se previsto dal disciplinare della sosta vigente nel nostro Comune).
    • In qualunque momento possiamo aprire Tap&Park per verificare quanto manca allo scadere della sosta. Quando la sosta è prossima alla scadenza Tap&Park lo segnala con un alert.
    • Fine sosta. Se la nostra sosta dura meno del previsto, grazie al pulsante “Ferma” Tap&Park interrompe la sosta e ci rimborsa il credito residuo:paghiamo solo i minuti effettivi di sosta.
    • La sosta sta per scadere. Anche se l’applicazione non è attiva, Tap&Park ci ricorda che la sosta sta per scadere, permettendoci di tornare in tempo all’auto o estendere la sosta da remoto.
    • Estensione sosta. Appena terminata fai tap su “Estendi Sosta”, impostiamo la nuova durata e facciamo tap su “Paga”. Con Tap&Park non dobbiamo tornare all’auto per rinnovare la sosta.
    • Cronologia soste. Visualizza la cronologia e seleziona una o l’ultima delle soste già effettuate e procediamo con un parcheggio simile.
    • Nuovo veicolo. Abbiamo cambiato veicolo o ne abbiamo aggiunto uno? Dobbiamo aggiornare i nostri dati su Tap&Park. Procediamo con il logout e poi effettuiamo nuovamente il login: tutti i veicoli registrati verranno automaticamente scaricati.
    • Ricordiamo. Avviamo Tap&Park, facciamo tap su Ricorda e impostiamo la stessa durata del disco orario o del ticket di sosta che abbiamo posizionato sul cruscotto.Un alert ci avvertirà quando la sosta sarà in scadenza.
    • Se possediamo  più un veicolo dovremo selezionare la targa del veicolo con il quale stiamo parcheggiando.
    Per tutte le informazioni è disponibile il sito ufficiale che spiega modalità di pagamento, utilizzo dell'app e registrazione.

    Da non Perdere:

    Tutto il Calcio e lo Sport del Mondo in streaming su smartphone Android e Computer. Ecco come!


    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog