• Breaking News

    21 settembre 2015

    WhatsApp! Attenzione ai messaggi che vi arrivano, pericolo Ransomware! Ecco cosa sta succedendo

    Attenzione ai messaggi che vi arrivano su WhatsApp; pericolo Ransomware!

    La notizia è di qualche giorno fa, ma vale comunque la pena ri-pubblicarla per quanti, magari, non ne fossero ancora venuti a conoscenza.
    Stiamo parlando di un nuovo ransomware (anche se è una vecchia conoscenza, al secolo Simplocker), un ransomware multipiattaforma presente da qualche tempo su altri sistemi operativi, anche perché i truffatori non guardano in faccia a nessun OS.

    Leggi anche:  Rete Wi-Fi; testa il livello di sicurezza della tua rete e, soluzioni a problemi ADSL.

    In questi giorni molti utenti stanno ricevendo messaggi su WhatsApp simili a quello in foto, che cercano di ingannare l'utente con fantomatiche vincite. In realtà è un modo truffaldino che cerca di farci installare (a nostra insaputa) un software malevolo che provvederà immediatamente a bloccarci lo smartphone con una password. Una volta avvenuto questo,  per riaverlo, la soluzione sarà pagare appunto il riscatto (ransom) oppure resettare tutto.

    Difendersi da questo tipo di attacchi è piuttosto semplice: basta ignorarli.
    Non installare niente che non provenga dagli Store Ufficiali o da fonti conosciute, non aggiungere contatti non richiesti, ed in generale non prestare fede a messaggi che predicano improvvise vincite o che minacciano ritorsioni legali, che di certo non arrivano via WhatsApp.

    Può sembrare sciocco; ma secondo indagini sul caso condotte da CheckPoint, le vittime sono migliaia, ed una persona su dieci pagherebbe un simile riscatto, quindi, a dispetto di quanto stupido possa sembrare questo modo di agire, c'è comunque un certo riscontro.

    Da non Perdere:  

    Mobile Security per Android e iOS blocca le minacce prima che raggiungano lo smartphone, protegge la privacy e tanto altro ancora.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog