• Breaking News

    30 dicembre 2014

    L'ADSL non funziona a dovere? Prova a cambiare i DNS.

    come impostare i server DNS di Google
    Quando L'ADSL va a singhiozzo, cambia i Server DNS.

    Può capitare di vedere sul monitor del Computer, quando cerchiamo di entrare in Internet, il messaggio "non riesco a trovare la pagina".
    Pur rimanendo difficile capire senza fare delle verifiche specifiche sul posto quale sia il problema, un'idea per risolvere il problema ce l'abbiamo. Potrebbe essere un problema legato ai DNS, ovvero a quel sistema che dall'indirizzo digitato trova l'IP del server web.

    Leggi anche: Navigare sul Web alla massima velocità testando i più importanti server DNS e impostando i più veloci sul router ADSL [Guida].

    Per capire se è un problema di DNS possiamo provare a impostare manualmente dei DNS pubblici come quelli di Google: per farlo dobbiamo seguire questa procedura;

    • Dal Computer andiamo nel Pannello di Controllo quindi in Rete e Internet poi in Centro connessione di rete e condivisione
    • Individuiamo la voce Modifica Impostazioni Scheda, clicchiamo con il tasto desto sulla rete attiva e scegliamo dal menu a discesa la voce Proprietà, quindi scorrere l'elenco fino a raggiungere la voce Protocollo Internet Versione 4.
    • Facciamo clic sulla voce per evidenziarla quindi clicchiamo su Proprietà.
    • Adesso alla voce Generale, al posto di "ottieni DNS automaticamente" proviamo a scegliere "Utilizza i seguenti server" impostando 8.8.8.8 e 8.8.4.4 (I server di Google appunto), quindi applichiamo e salviamo il tutto cliccando OK.
    • Se funziona, si possono impostare questi valori come DNS di default all'interno del Modem, in modo che l'impostazione si propaghi automaticamente a tutti i Computer collegati.
    • Non possiamo comunque escludere che si tratti di altri problemi, che potrebbero essere legati sia al provider sia al Modem stesso.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog