• Breaking News

    28 novembre 2014

    Ricerche One-Click sulla prossima versione di Firefox ecco come

    Mozilla di recente ha rilevato alcune delle nuove funzionalità di ricerca in arrivo sul nuovo Firefox. La società non ha fornito ulteriori informazioni oltre al solito "coming soon" relativamente alle date per la distribuzione dell'aggiornamento.

    ricerche One-Click


    Per l'occasione, la compagnia aveva annunciato un'esperienza per le ricerche del tutto nuova in arrivo con la prossima release finale del browser web, e ha rilasciato ulteriori dettagli nei giorni scorsi. Scrivendo un termine di ricerca nella casella apposita, l'utente potrà scegliere tradizionalmente uno dei risultati suggeriti dal servizio proposto di default, oppure selezionare direttamente uno dei servizi consigliati nella parte bassa del menu a tendina, fra cui non mancheranno Google, Bing o Wikipedia.

    Leggi anche: Naviga e scarica film e musica in anonimato con connessione crittografata, nessuno può intercettarti, ecco come.

    Una novità che potrebbe dare molto alla cosiddetta user experience, come specifica la stessa Mozilla durante l'annuncio della funzionalità: "Quanto volte avete effettuato ricerche sul web, sapendo già che avreste cliccato sul primo risultato, ovvero quello relativo alla pagina Wikipedia?", si chiede retoricamente Philipp Sackl della società nel post dello scorso 25 novembre. Spesso, in effetti, e la nuova funzione garantisce proprio la possibilità di effettuare questo tipo di ricerche premendo un solo tasto, e scegliendo tra un folto novero di servizi differenti.

    Tornando al nuovo menu delle "ricerche one-click", l'utente potrà personalizzare le voci visualizzate, aggiungendone anche di nuove, fra quelle non disponibili al primo avvio, o rimuovendo quelle già attive. Firefox vuole tornare ad essere il browser alternativo che era nei tempi d'oro, in cui si differenziava dalle altre soluzioni con opzioni valide ed efficaci. L'arrivo di Chrome ha influito parecchio sulle quote di mercato occupate da Firefox, divenendo ben presto la più valida alternativa al più diffuso Internet Explorer.

    Per saperne di più

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog