• Breaking News

    8 novembre 2014

    Download Torrent su iPhone e iPad senza jailbreak? Ecco la guida giusta!

    download file torrent iPhone
    Download file Torrent su iPhone e iPad senza jailbreak? Ecco la guida che spiega come fare.


    La rete torrent permette di effettuare download gratuiti di qualsiasi tipo di file in modo semplice e veloce e, anche gli utenti meno esperti possono tranquillamente esercitarsi a scaricare i loro file preferiti dai principali client torrent senza fare troppa fatica, contrariamente a tanti programmi alternativi. Per scaricare i file torrent basta solo avere il programma giusto e un dispositivo (Computer, smartphone, tablet) che sia in grado di avviare tale programma.

    Leggi anche:  µTorrent Remote scarica a tutta velocità da Android al Computer da remoto.

    Va comunque detto che mentre su PC e Android è possibile scaricare torrent in modo abbastanza facile e veloce, grazie ai molti programmi esistenti in Rete, la stessa cosa non si può dire per iPhone e simili, dove invece, scaricare file torrent è più complicato, soprattutto se non abbiamo il jailbreak sul dispositivo.


    Con la procedura descritta in questa guida, scaricare i torrent su iPhone e iPad diventa un'operazione semplice e immediata, anche senza il jailbreak e, anche gli utenti meno esperti potranno scaricare i loro torrent senza difficoltà.

    NB. Il consiglio è di effettuare tutta l’operazione di download utilizzando una connessione Wi-Fi: se scarichiamo file di grosse dimensioni sotto copertura della rete 3G, infatti, c'è il serio rischio di finire i GB che abbiamo a disposizione mensilmente nel nostro piano tariffario con il problema poi di ritrovarci con una bolletta telefonica molto esosa..

    Ecco i passaggi da seguire:
    • Apriamo il browser Safari dal nostro dispositivo 
    • Adesso su Google (o sui principali Siti che permettono di cercare file torrent) effettuiamo la ricerca del torrent da scaricare 
    • Quindi individuiamo il download link o il magnet link del file torrent da scaricare 
    • Copiamo negli appunti questo link 
    • Adesso apriamo una nuova scheda su Safari e colleghiamoci con il sito zbigz.com 
    • Nella home page del portale, posizionato al centro, troveremo una barra in cui incollare il link download che nel passo precedente abbiamo copiato negli appunti 
    • Una volta incollato il link, click sul pulsante GO. 
    • Fatto questo, partirà in automatico il download del file torrent sul dispositivo. 
    • Una volta terminato il download possiamo gestire come meglio desideriamo il nostro file.
    La guida descritta funziona perfettamente senza jailbreak, anche se rimangono comunque dei grossi limiti riguardo l’interazione con i file scaricati. Ecco quindi che se vogliamo sfruttare al 100% le potenzialità dei dispositivi il jailbreak diventa a questo punto indispensabile perché consente di installare tweak dedicati per avere a disposizione centinaia di funzioni davvero utili.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog