• Breaking News

    24 ottobre 2014

    Xposed Module Repository; framework per modificare il comportamento di tutte le app su Android.

    Xposed App Setting; modifica app su Android.

    app modding programma android
    Xposed continua ad essere il migliore della categoria "modding" e, App Settings uno dei programmi che possono testimoniare tutta la potenza e l'efficienza di cui dispone questo famoso framework.


    E' possibile infatti modificare il comportamento di ogni singola app presente nel sistema Android, persino revocare i permessi quando non ne siamo convinti, come pure tante altre cose ecco alcuni esempi:
    • E' possibile modificare il valore dei DPI (ingrandire o rimpicciolire l'app) 
    • Possiamo cambiare la grandezza dei soli font 
    • Possiamo decidere di farla girare in immersive mode / full screen 
    • E' possibile avere lo schermo sempre acceso quando l'app è in esecuzione (utile con alcuni giochi o player che non lo fanno in automatico) 
    • Abbiamo la possibilità di impostare l'orientamento predefinito, come pure la priorità delle notifiche 
    • E' possibile eliminare (o forzare) l'app nell'elenco delle app recenti
    • Forzare la comparsa del pulsante menu e silenziare l'audio
    • Possiamo revocare ogni singolo permesso di ciascuna app
    Dispone di un'interfaccia spartana ma efficace, condensa tutte le opzioni disponibili in un'unica schermata, forse un po' troppo sovraccaricata; che permette di filtrare le app da mostrare in base parametri da noi impostati (esempio; secondo i permessi di cui dispone), in questo modo risulta più facile trovare l'applicazione che ci interessa.

    Leggi anche:  Gestire la recovery del proprio Android senza entrare nella Recovery.

    Prestare attenzione, perché è possibile modificare le app di sistema allo stesso modo di quelle utente, e quindi, c'è la possibilità di rendere il sistema instabile, o anche peggio se in qualche modo è stato modificato in maniera avventata dei componenti fondamentali.

    Per utilizzare Xposed sono necessari i permessi di root, mentre il modulo App Settings è scaricabile gratuitamente dall'app stessa del framework, opore cliccando il link sotto.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog