• Breaking News

    9 ottobre 2014

    Installa SiOS l'emulatore di giochi Super Nintendo su iPhone senza jailbreak

    Come installare l'emulatore di giochi Super Nintendo su iPhone senza jailbreak.

    emulatore giochi Nintendo su iPhone
    Tutti gli appassionati dei videogiochi della Nintendo adesso hanno una possibilità in più; giocare hai loro giochi preferiti direttamente sul proprio iPhone senza effettuare il jailbreak, installando un emulatore di SNES.

    Nonostante siano moltissimi gli utenti che ancora sperano di vedere i giochi ufficiali della Nintendo pubblicati direttamente su Apple Store, difficilmente questo accadrà (se mai succederà), in tempi brevi.

    Leggi anche:  Ecco come scoprire se ti hanno venduto un iPhone rubato.

    La buona notizia, malgrado quello appena detto, è stato rilasciato un metodo che permette di avere a disposizione un vero e proprio emulatore di giochi SNES direttamente su iOS 8 senza dover ricorrere al Jailbreak.

    SiOS, infatti, permette ai dispositivi con iOS 8 di eseguire titoli SNES grazie ad un sistema di emulazione. L'applicazione funziona su qualsiasi dispositivo dotato di iOS 8. 

    Ecco i passaggi da seguire:
    • Dal proprio iPhone con iOS 8, aprire Safari e collegarsi alla pagina iEmulators.com;
    • A questo punto selezioniare la scheda Apps, scorrere la lista fino a SiOS e poi premere su Install. Dopo pochi secondi, potreste doverlo premere nuovamente;
    • Quindi andare in Impostazioni -> Generali -> Data e ora. Disattivare l'opzione Automatiche e impostate manualmente la data a due mesi prima di quella odierna
    • Qualora dovesse uscire un messaggio con scritto unable to download, continuate a premere su Retry. Una volta reimpostata la data, l'installazione dovrebbe proseguire;
    • Non appena l'installazione di SiOS sarà terminata, aprire l'applicazione e premete su Trust non appena vi verrà chiesto.
    • A questo punto l'emulatore sarà installato a tutti gli effetti sul dispositivo. Non resta che trovare delle ROM su cui giocare!
    A seguire un video tuttorial in merito:

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog