• Breaking News

    8 settembre 2014

    ProteggI al meglio i tuoi dati (in forma criptata) su DropBox e tutti gli altri grandi Cloud con BoxCryptor

    Come proteggere al meglio i propri dati su DropBox con BoxCryptor.

    protezione dati cloud in forma criptata

    La sicurezza informatica sui propri dati personali, non è mai abbastanza. BoxCryptor rappresenta un valido e pratico programma che permette di memorizzare i dati sulla vostra cartella Dropbox (o qualunque altro grande cloud), in forma criptata, quindi virtualmente impossibili da leggere per chiunque non abbia la chiave giusta, raggiungendo così un discreto livello di protezione dei propri dati personali.


    Proteggi i tuoi dati nel cloud con Boxcryptor

    Boxcryptor protegge i tuoi file nel cloud senza importare che usi DropboxGoogle DriveMicrosoft SkyDrive,SugarSync, Box.net o qualunque altro grande provider di archiviazione cloud. Supporta anche tutti i clouds che usano lo standard WebDAV come Cubby, Strato HiDrive e ownCloud.
    Vediamo come usare al meglio BoxCryptor su DropBox.
    • Per creare una cartella criptata all'interno del nostro account Dropbox dobbiamo avviare BoxCriptor, cliccare su Next e subito dopo su Browse.
    • Adesso cerchiamo la cartella "Dropbox" e, clicchiamo su OK. Nel campo Choose the name possiamo inserire un nome per la cartella criptata  (di default è: BoxCryptor) e fare clic per due volte su Next.
    • A questo punto inseriiamo una password sicura per l'accesso ai dati cifrati, facendo in modo che tale password sia lunga almeno 8 caratteri e contenga caratteri maiuscoli, minuscoli, caratteri speciali e anche numeri, quindi clicchiamo su Finish.
    • Al termine dell'oprazione comparirà il messaggio Congratulations. La cartella criptata di BoxCryptor apparirà come una nuova unità in Esplora Risorse
    • Da questo momento tutti i file che copieremo in questa cartella verranno automaticamente criptati
    • Per accedervi anche da altri computer basta installare il programma BoxCryptor anche su questi e scegliere la cartella crifrata presente nella cartella Dropbox quindi inserire la password scelta nel passaggio precedente.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog