• Breaking News

    3 agosto 2014

    Come creare un Database di film personali da vedere in streaming con qualsiasi dispositivo.

    Usare il proprio PC come un Web-Server di film in streaming visibili ovunque siamo.

    Da Non Perdere, un post dal passato


    Questa si! che è una bella idea, usare il proprio computer come un server  per rendere disponibili sul Web i nostri film. Installando e configurando un software come Craigworks Movies possiamo realizzare un database di film, in diversi formati, da poter guardare via Internet, con ad esempio un tablet o uno smartphone. Naturalmente il database lo possiamo consultare anche attraverso una connessione domestica Lan o Wi-Fi.
    Adesso vediamo la guida su come scaricare e lanciare CraigWorks Movies e i vari servizi.

    • Colleghiamoci al sito Internet  CraigWorks Movies per scaricare il programma, quindi una volta collegati cliccare su Download e poi su Install. Adesso prima di proseguire occorre effettuare un test per verificare la presenza e la versione de lRuntime Environment Java cliccando sul link relativo. Nel caso, tale test non venga superato procedere con l'installazione dal link presente.
    • Per funzionare efficacemente CraigWorks richiede l'integrazione con la versione1.0.4 del VLC Media Player. Anche in questo caso se nel nostro computer non fosse installato o la versione fosse diversa, scaricare e installare VLC Media Player usando l'apposito link, ricordando di spuntare la voce Plugin Mozilla.
    • Adesso possiamo cliccare sul link Movies CraigWorks, posizionata in New Installation. Nella finestra che si aprirà, salvare il file zippato in una cartella a piacere sul Computer. Al termine del download, estrarre il contenuto in una posizione a piacere del PC, meglio comunque in una posizione protetta dal firewall in modo efficace.
    • Il software Movies installerà un servizio che implementa un web server basato su Java (Tiny Web Server) in cui funzionamento, però, non è compatibile con un altro server, come IIS ad esempio. Assicurarsi quindi che questo non sia installato (presenza della spunta) dalle funzionalità di Windows della finestra delle applicazioni.
    • Se IIS (o qualsiasi altro server) è attivato dobbiamo assolutamente bloccarne l'esecuzione. Recarsi ora nella cartella Movies\Config della cartella di CraigWorks. Aprire il file craigworks.ini con il Notepad e verificare la correttezza del percorso indicato nella voce "jre=" soprattutto per i sistemi operartivi a 64 bit.
    • Abbiamo quasi terminato; andare adesso nella cartella Movies\Bin e lanciare il file InstallService.bat e poi Start.bat, cliccando con il tasto destro del mouse  sulle icone e selezionando la voce Esegui come amministratore. Aspettare qualche secondo, perchè i processi vadano a completarsi e alla fine riavviare il computer.

    Crea un Web Database personale di film da vedere da qualunque posto e con qualunque dispositivo.


    Potrebbe sembrare una cosa molto difficile e complicata, in realtà tutto quello di cui abbiamo bisogno è un browser Web attivo e affidabile e di un software dedicato come Movies di CraigWorks.
    Il funzionamento di questo software è veramente semplice, basta aprire il browser a questo indirizzo Internet: http://localhost/CraigWorks/movies per visualizzare la sua home page. Da questa posizione non dovremo fare altro che caricare tutti i film di cui desideriamo renderne possibile la consultazione e la successiva visione. Se, invece, vogliamo guardare il nostro database da un'altra postazione, che siaPC, Tablet o qualsiasi altro dispositivo, allora basta aprire il browser sull'indirizzo IP o sul dominio del server (es. http://xx0. x7.12.164/CraigWorks/movies. Una volta dentro sotto la locandina dei film presenti troveremo un pulsante Play, il quale se cliccato avvia la riproduzione in streaming.
    Vediamo adesso i passaggi da eseguire con questa guida software.

    • Iniziamo con l'aprire il browser su localhost all'indirizzo:http://localhost/CraigWorks/movies. Cliccare sulla scheda player.vlc, ed impostare la voce Access Media Through Server a Yes. Se lo desideriamo nella scheda play iPad possiamo attivare la limitazione dei parametri per rendere più semplice la visione dei film ad esempio su un  Tablet.
    • Adesso andiamo a cliccare sulla scheda media. Cliccare quindi sul pulsante Addcontenuta nella voce Directories. Nella casella presente indicare il percorso della cartella contenente i film sul nostro computer. Cliccare sul pulsante Add della voceFile extensions e aggiungere le estensioni comuni (es: avi, mpeg ecc).
    • Adesso andiamo a creare il nostro database; per aggiungere film all'archivio dobbiamo cliccare sul pulsante + (aggiungi film). Possiamo mettere il titolo e l'anno, oppure se vogliamo un codice UPC. Cliccare sul pulsante Import Movie From Web per scaricarne i dati , le informazioni relative al cast e alla regia oltre alle locandine.
    • Esiste una ulteriore possibilità di aggiungere i dati e informazioni dei film caricati manualmente, questo se Movies non riesce a reperirli sul Web. Possiamo anche aggiungere le locandine, nella casella DVD File immettere o selezionare il file relativo al video presente nella cartella impostata per i film (Passo 2).
    • Adesso mettiamo di essere in viaggio, e di volerci guardare da remoto un bel film da un notebook o anche da un tablet, per fare questo dobbiamo aprire il browser e immettere l'indirizzo del nostro database (es: http://xx0. x7.12.164/CraigWorks/movies), Si aprirà la home page di Movies all'interno della quale vedremo i film presenti. Se passiamo sopra col mouse sulla locandina potremo visualizzare le informazioni del film. 
    • Se invece, vogliamo guardare il film, cliccare sul pulsante Play di una locandina e ne verrà avviata la visione all'interno del browser, attraverso VLC Media Player. Avremo a disposizione tutti i pulsanti e le normali funzioni di visualizzazione. Cliccando su Full screen potremo passare alla visione a grande schermo del film

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog