• Breaking News

    18 agosto 2014

    Come cambiare il PIN della SIM del telefono e come recuperare il codice PUK

    Come inserire un nuovo PIN per la  SIM del telefono per aumentare il livello di sicurezza, per iPhone e Android.



    modificare PIN su SIM
    Per assicurare un certo livello di protezione della propria SIM, dai malintenzionati, in caso di furto del cellulare, è bene lasciare attivo l'inserimento del codice PIN della scheda all'accenzione dello smartphone.

    Per ottenere maggiore sicurezza, è buona norma anche modificare il PIN di fabbrica della SIM con uno nuovo scelto da noi.
    Per cambiare il PIN della scheda SIM del proprio telefono occorre di solito fare una gimcana tra i menu.

    Ecco un modo più veloce per cambiare il PIN,
    Avviamo l'applicazione telefono sul nostro Android o iOS e digitiamo la seguente stringa:

    **04*<vecchio PIN>*<nuovo PIN>*<nuovo PIN>#

    Il PIN della scheda verrà modificato non appena digitata la stringa.

    Facciamo un esempio pratico, per cambiare un PIN da 1234 a 5678, dovremo digitare:
    **04*<1234>*<5678>*<5678>#


    Come recuperare il Codice PUK della SIM del proprio telefono in caso di smarrimento dei principali Operatori Telefonici Italiani.

    (un Post sempre utile)

    Con  tutti i numeri e password che ogni giorno dobbiamo tenere a mente figuriamoci che fine può fare il Codice PUK (nome completo; Personal Unblocking Key), che è quel codice di 8 cifre che dobbiamo inserire per sbloccare un telefono cellulare quando, sbagliando, digitiamo per tre volte il codice PIN in modo errato.
    Il Codice PUK è una sequenza di numeri che l'operatore telefonico fornisce direttamente con la SIM e non può essere in alcun modo modificato dall'utente che utilizza quella SIM. E' il classico numero che una volta letto finisce, dimenticato, in un cassetto pensando che non serva assolutamente "mai" più.. ma delle volte non è così.

    Operatore TIM

    Se sei in possesso di un cellulare con una scheda TIM, per recuperare il Codice PUK dobbiamo contattare direttamente l'operatore chiamando il 119 e richiedere il codice PUK del telefonino fornendo alcuni dati personali per il riconoscimento, come codice fiscale, piano tariffario in uso, ecc..
    Con un po di attesa, nel giro di pochi minuti riusciremo ad ottenere il codice PUK per sbloccare il telefonino.
    Il codice per sbloccare la SIM va inserito seguendo questo schema: **05*PUK*PIN*PIN#.


    Operatore Vodafone

    Se invece, utilizziamo una scheda Vodafone, per risalire al codice PUK smarrito o dimenticato del cellulare, dobbiamo registrarci al sito Internet dell’operatore
    Una volta effettuata la registrazione, ed effettuato il login dobbiamo andare nel "nostro" spazio di 190 quello chiamato FaiDaTe e quindi selezionare la voce Codice PUK dal menu Selezionati per te
    A questo punto verrà mostrata una pagina con il codice PUK della nostra SIM e la procedura per inserirlo (sempre utilizzando  **05*PUK*PIN*PIN#).

    Operatore Wind
    Parliamo di Wind e come risalire al codice PUK su un telefono che usa questo operatore e quindi che usa una scheda Wind
    Dobbiamo chiamare l’assistenza clienti di Wind al numero 155 e richiedere direttamente al  telefono il codice per sbloccare la propria SIM. 
    Anche in questo caso, per proseguire, sarà necessario fornire i propri dati personali per permettere all'operatore di identificarci, risalendo all'intestatario della scheda, e consentirgli di risponderci

    Operatore 3
    Infine, se utilizziamo un telefono con una scheda 3, possiamo visualizzare il nostro PUK solo solo dopo esserci registrati all’Area Clienti 139 e dopo aver effettuato il login andando nella sezione del sito; Il tuo profilo
    Se non è possibile registrarci al sito, possiamo comunque richiedere il codice PUK all'operatore telefonico 3 anche contattando il servizio clienti al numero 133.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog