• Breaking News

    31 luglio 2014

    Agcom migliorano le prestazioni della rete Mobile.

    Agcom migliorano le prestazioni della rete Mobile; lo rivela la seconda edizione del indagine Misura Internet Mobile.


    La velocità media delle connessioni mobili in Italia e' di 6,7 Megabit al secondo (dai 6,4 della precedente rilevazione), con le chiavette per Pc di Telecom Italia che abilitano una velocita' in download di 8.459 Kb (8,4 Megabit), seguita da Vodafone (7.420), H3G (5.965) e Wind (5.108). 
    Nella velocità di navigazione (una pagina standard), invece, Vodafone e' prima con 2,45 secondi, davanti a Telecom (2,74), H3G (2,79) e Wind (3,62). 

    Lo rivela la seconda edizione del indagine Misura Internet Mobile sulla qualità del servizio dati in mobilita' realizzata dall'Agcom e relativa ai dati di 20 città italiane nel secondo semestre 2013. 
    Le misurazioni sono state effettuate mediante drive test su chiavette internet per Pc e utilizzando l'approccio cosiddetto "Best Technology', il cui obiettivo, precisa Agcom, e' circoscritto essenzialmente a quello di fornire agli utenti una informazione sulle massime prestazioni conseguibili, asetticamente, dalla rete del proprio operatore. 

    L'Autorità sottolinea pertanto che il risultato che si rileva, in tali condizioni, potrebbe essere diverso, e anche notevolmente, dalla qualità mediamente percepita dall'utente, nella misura in cui le condizioni e caratteristiche tecniche dell'offerta sottoscritta dall'utente, nonché il suo grado di diffusione sul mercato, divergano da quelle dell'offerta in Best Technology. Ad una minore profondità di diffusione nel mercato delle offerte in Best Technology, infatti, potrebbero corrispondere prestazioni migliori per gli utenti di tale tecnologia (e quindi anche per la SIM di test), rispetto al caso in cui tale tecnologia detiene una quota più significativa del mercato. 

    Da quanto si comprende scorrendo i dati Agcom, quindi, la percentuale di traffico generato da queste sim per Telecom e' dell' 11% (5% la quota di Sim), per Vodafone del 29,2% (23,9% la quota di Sim), per H3G del 32,2% (20,4%), mentre per Wind il dato non e' disponibile. (A.T.)
    Fonte 

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog