• Breaking News

    24 maggio 2014

    Windows 8.1; come effettuare il ripristino configurazione di sistema

    Come effettuare correttamente il ripristino di sistema su Windows 8.1

    Sono lontani i tempi in cui un Computer con sistema operativo Windows installato un giorno si bloccava e l'altro pure. Malgrado questo e, i notevoli passi in avanti compiuti con i recenti OS, anche un computer dotato di sistema operativo Windows 8.1, come pure del precedente Windows 8, possono incappare in  malfunzionamenti o rallentamenti che ne pregiudicano il corretto funzionamento.
    I motivi possono essere diversi da l'installazione maldestra di un driver, all'eliminazione di un determinato file o alla cancellazione di un programma ecc. Un evento del genere può causare problemi al PC di cui talvolta diventa difficile scoprire la causa.

    Per superare il problema è consigliabile effettuare, un ripristino delle configurazioni di sistema, il quale  riporterà il sistema operativo ad un punto precedente sicuramente funzionante, senza intaccare i dati ed i documenti dell'utente.

    Vediamo come fare:

    • Con il proprio mouse andiamo nell'angolo superiore destro dello schermo per aprire la barra laterale, poi muoverlo verso il basso  per scegliere la voce Cerca.
    • Da questa posizione nella casella di ricerca digitare Pannello di Controllo, quindi clicchiamo sul risultato per accedere al Pannello di Controllo del Computer. 
    • Adesso nella barra di ricerca del Pannello di Controllo, digitare "ripristino" per individuare rapidamente la voce Ripristino.
    • Dai risultati ottenuti; scegliere Apri Ripristino configurazione di sistema per avviare la procedura automatica da effettuare con istruzioni molto semplici, che permetteranno di riportare il PC in una condizione precedente in cui il sistema funzionava correttamente. 

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog