• Breaking News

    9 maggio 2014

    In America se possiedi un iPhone sei un grande, se invece hai uno smartphone Android sei uno sfigato [sondaggio]

    In America se hai un iPhone sei un grande e vivi alla grande, se invece hai Android sei una persona qualunque.

    L'Articolo è molto interessante e ben scritto, il sondaggio USA, invece, lo trovo alquanto discutibile. (Fonte: Macitynet.it).

    Ancora una volta; iOS contro Android. Gli utenti iPhone, in generale iOS, vivono la vita alla grande, mentre quelli Android sono meno ricchi, più poveri e meno desiderati, quindi uno qualunque.
    Questo, in estrema sintesi, il risultato dei sondaggi condotti da due differenti e autonome fonti.

    Il primo sondaggio è stato condotto dal sito AYI.com, che ha preso in considerazione oltre 20 milioni di interazioni tra quasi 14.000 utenti Statunitensi. La seconda inchiesta, invece, è stata eseguita da Battery Ventures, che in pratica è giunta allo stesso risultato, seppur con toni diversi e andandoci giù meno pesante con gli utenti Google.
    Ecco, insomma, cosa rende gli utenti iOS migliori di quelli Android.

    Il portale on-line AYI.com ha sottolineato come gli utenti iPhone sono stati contattati il 17% più spesso rispetto ai colleghi Android. Insomma, già il primo dato è a tutto vantaggio dell'ecosistema iOS, che secondo questa ricerca vanterebbe una base di utenti più desiderati e ricercati. In altri termini, senza mezze misure, gli utenti Android sarebbero soli e disperati. 
    La stessa fonte rivela poi che gli utenti Android tendono ad essere più anziani, con il 42% che un'età che si aggira tra i 45 e i 60 anni. Di contro, il 60% degli utenti iOS di AYI hanno meno di 45 anni. A peggiorare le cose anche i guadagni: il 30% degli utenti Android ha introiti annuali che non superano i $ 60.000. Viceversa, un buon 83% degli utenti della mela riesce a guadagnare oltre $ 150.000 l'anno. 
    Le conclusioni rimangono immutate anche se si paragona il livello di studio dei due universi. In questo caso gli utenti iOS hanno più probabilità di ottenere un master con il 55% che risulta in possesso di una laurea; i colleghi del robottino verde, per un buon 72%, invece, non ha nemmeno completato il college. La ciliegina sulla torta, almeno stando a questo sondaggio portato alla luce dalla relazione di androidauthority, arriva sul tema della famiglia: gli utenti Android hanno più probabilità di divorziare rispetto a quelli iOS. 
    Risultati analoghi, seppure in toni più delicati, arrivano dall'altra ricerca condotta da Battery Ventures. Quest'ultimo mostra come gli utenti iPhone sono più propensi a bere vino e non birra, a possedere azioni proprie e a volare in aereo. Nel frattempo, nella terra di Android, gli utenti sono propensi a prendere l'autobus e a mangiare al McDonalds. Come se non bastasse, gli utenti iOS sono più salutari, perché la percentuale di fumatori è molto più ampia in campo Android. Per dovere di cronaca, però, la stessa fonte fa rilevare come tutte queste differenze tendono improvvisamente a sparire quando il sondaggio viene condotto su base di utenti suddivisi in base al reddito.

    Certo i risultati sono poco incoraggianti per i possessori del Googlefonino; descrivono gli utenti Android in modo decisamente poco avvenente, per non dire di peggio, rispetto ai "colleghi" della Apple.
    Dobbiamo veramente credere in questo tipo di sondaggi? Quanto c'è di vero in questi dati?

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog