• Breaking News

    28 maggio 2014

    Emulatore giochi GameBoy (GBA4iOS) disponibile gratis per iPhone e iPad, senza jailbreak.

    Emulatore GameBoy (GBA4iOS) disponibile per iPhone senza jailbreak.




    Super-notizia per tutti gli appassionati di Super Mario, Pokemon e gli altri personaggi della famosa serie; la novità arriva dal web: GBA4iOS, l'emulatore GameBoy è tornato disponibile per tutti gli utenti iOS, senza dover effettuare nessun Jailbreak.

    I fan dei giochi della Nintendo erano felici di avere a disposizione un programma che gli permettesse di portare in mobilità, sempre con loro, i loro game preferiti. 
    Allo stesso modo, la chiusura a suo tempo di GBA4iOS, lasciò nello sconforto ognuno degli stessi fan che si videro sottratti tale possibilità.
    Ecco il motivo bella notizia; almeno per il momento, tale Riley Testut (lo sviluppatore dell'emulatore) ha trovato un modo di rendere GBA4iOS nuovamente disponibile a tutti gli utenti iOS.

    E' importante ricordare che; GBA4iOS non è un'applicazione disponibile in App Store ma è possibile installata solo via Internet, tramite un certificato riconosciuto da iOS.

    Il download delle ROM può essere eseguito; attraverso un motore di ricerca dedicato all'interno di GBA4iOS, che dal proprio browser preferito. 

    E' possibile inoltre sincronizzare le ROM con il proprio account Dropbox, dove se vogliamo, potremo anche conservare; salvataggi, punteggi, ecc..

    La nuova disponibilità porta con se una piena compatibilità con Gameboy Pocket e Gameboy Color in modo da dare la possibilità di giocare anche a titoli classici.

    Al fine di rendere la propria piattaforma di gioco sempre più personalizzata è possibile scaricare alcune skin dal seguente link; www.gba4ioskins.com.

    Per installare GBA4iOS basterà recarsi sul sito dello sviluppatore; gba4ios.angelxwind.net e seguire passo passo le istruzioni riportate.

    GBA4iOS è compatibile con tutti i device che utilizzano iOS 7, e lo sviluppatore tiene a specificare che iOS 7.1 non reca problemi al funzionamento.
    Fonte | Via |

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog