• Breaking News

    26 maggio 2014

    Come scegliere le dimensioni ideali del TV Full HD; piu pollici = piu spettacolo ?

    Come scegliere le dimensioni ideali del TV Full HD; piu pollici = piu spettacolo ? Si ma senza esagerare!

    Quanto deve essere grande  lo schermo della TV? La scelta, naturalmente, è una questione pratica legata allo spazio a disposizione dove sistemare l'apparecchio, ma per una visione ottimale è molto importante la distanza da cui si guarda la TV.

    Per vedere la TV, infatti, è importante considerare la capacità di risoluzione del nostro occhio, cioè la capacità di distinguere tra loro due punti vicini sullo schermo.
    Com'è facile intuire, allontanandosi troppo dallo schermo si fatica a percepire tutta la risoluzione delle immagini, d'altro canto stare troppo vicini o, se preferite, guardare una TV troppo grande, rischia di rendere troppo evidenti i pixel che compongono le immagini.

    Secondo le raccomandazioni di  SMPTE (Society of Motion Picture and Television Engineers) per un TV Full HD in formato 16:9 l'angolo di visione non dovrebbe essere inferiore ai 30°, TXT consiglia invece un angolo di visione compreso tra 26° e 36°.
    I calcoli precisi per determinare la massima distanza di visione per una certa dimensione dello schermo non sono semplicissimi, ma per fortuna è possibile applicare una semplice regola che permette di ottenere  dei risultati approssimati: per arrivare velocemente al risultato basta moltiplicare la diagonale dello schermo per un fattore 1,5 o 2, a seconda della raccomandazione  adottata (SMPTE o TXT).

    Volendo rispettare le raccomandazioni, quindi, quello che emerge è che il TV ideale dovrebbe avere uno schermo molto più grande di quanto siamo soliti pensare: per una distanza di visione di 3 metri circa, secondo lo standard TXT, si dovrebbe scegliere un TV con uno schermo da 60" (1 pollice equivale a 2,54 cm, 60" corrispondono a 152,4 cm), seguendo il più restrittivo standard SMPTE dalla stessa distanza si dovrebbe scegliere un TV ancora più grande.
    Un TV Ultra HD con una risoluzione 4K, invece, andrebbe guardato ancora più da vicino, questo per non perdere parte dell'eccezionale dettaglio di cui è capace.

    Ovviamente rimane sempre la necessità di conciliare lo spettacolo con le esigenze domestiche, ma poi in ogni caso nulla vieta di osare scegliendo un grande schermo.

    Ecco i valori della distanza di visione massima calcolati per alcune dimensioni dello schermo, secondo quanto suggerito dalle raccomandazioni SMPTE (angolo di visione 30°) e TXT (angolo di visione 26°).

    Schermo                    Massima distanza                    Massima distanza
    (pollici)                        SMPTE (metri)                          TXT (metri)

    50                                        2.1                                         2.4
    55                                        2.3                                         2.7
    60                                        2.5                                         2.9
    65                                        2.7                                         3.2
    80                                        3.4                                         3.9

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog