• Breaking News

    28 aprile 2014

    Video comparativo di funzionalità ed efficienza tra; Siri, Google Now e Cortana. I tre assistenti vocali per eccellenza

    Video comparativo di funzionalità tra; Siri, Google Now e Cortana.


    Di recente è apparso un video sul web che mette a confronto  tre assistenti vocali di tre aziende molto famose: Siri di Apple, Google Now di Google e Cortana di Windows
    Nel video confronto i tre assistenti vocali vengono sottoposti alle stesse domande e richieste per testare le loro effettive capacità nel risolvere i quesiti posti dell'utente.
    Nella maggior parte dei casi le risposte coincidono, dimostrando quindi un'ottima affidabilità, anche se non mancano le sorprese e i casi in cui alcuni degli assistenti non riescono a comprendere nemmeno la richiesta.

    1 Prova.
    Wi-Fi. Ai tre assistenti vocali viene chiesto di “disattivare il Wi-Fi”. I tre dispositivi reagiscono in modo corretto e disattivano il Wi-Fi

    2 Prova 
    Localizzazione. In questa prova viene chiesto di effettuare un "check in" in un luogo tramite un'app di terza parte; Foursquare. L'applicazione permette di condividere la posizione dell'utente. (Foursquare non è integrata in iOS; quindi Siri non riesce ad effettuare operazioni all'interno dell'app è solo in grado di aprirla. Google Now e Cortana invece riescono senza problemi ad effettuare quanto richiesto.

    3 Prova
    Videochiamata con Skype. Questa prova viene superata solo da Cortana di Windows. Siri si limita ad effettuare una normale chiamata telefonica.

    4 Prova
    Sport. In questa prova tutti gli assistenti si mostrano competenti, rispondendo correttamente e velocemente alla domanda.

    5 Prova
    Controllo dello stato di un volo. Cortana e Google Now comprendono la richiesta e raccolgono immediatamente le informazioni necessarie allo stato del volo (orario, gate, terminal, ritardi, ecc). Siri si limita ad una ricerca sul web.

    6 Prova 
    Cibo; quindi ricerca di un ristorante o simili nei paraggi. Qui possiamo stare tranquilli i tre assistenti virtuali comprendono immediatamente la richiesta e rispondono velocemente.

    7 Prova 
    Navigazione. Perfetti; le mappe sui dispositivi si aprono velocemente e le indicazioni sono subito disponibili. Anche per i calendari e gli appuntamenti tutto funziona in modo corretto su i tre sistemi.

    8 Prova
    Ricerca di un Sito. Meno funzionale, a quanto pare, risulta essere la ricerca di un sito specifico. Alla domanda “apri CNN.com” solo Google Now ha aperto il sito giusto senza ulteriori richieste, mentre gli altri due hanno effettivamente trovato il sito richiesto ma per aprirlo è richiesto un'azione in più da parte dell'utente.

    9 Prova
    Note.  Siri, Google Now, Cortana hanno compreso perfettamente la nota e hanno proceduto a salvarla. Solo il metodo di salvataggio è diverso: Cortana, il più performante, ha salvato la nota su Onenote, con tanto di allegato vocale, Google Now ha salvato l'audio della richiesta, mentre Siri ha solo inserito il testo nell'app note.

    10 Prova
    Previsioni Meteo. Alla richiesta delle previsioni meteo i dispositivi si sono comportati in modo egregio. Reattivi nella comprensione della domanda, veloci nella fornitura dei dati.

    Ecco il video confronto

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog