• Breaking News

    13 aprile 2014

    Inviare e ricevere file di grandi dimensioni (1 GB), usa Pipe di Facebook è semplice e immediato

    Per trasferire file di grandi dimensioni usa Facebook Pipe è semplice e immediato.


    inviare ricevere file
    Forse non tutti i lettori sono a conoscenza  che è possibile trasferire file grandi fino a 1 Giga byte efficacemente utilizzando l'app Pipe di Facebook.

    Si tratta di una funzione molto utile, comoda e sopratutto veloce che consente di scambiare materiale di ogni tipo praticamente in tempo reale.

    Per impostare il trasferimento di file è semplicissimo, basta aprire la pagina www.facebook.com/pipe ed inserire le nostre credenziali di account a Facebook, se richiesto.
    Dopo aver fatto clic su OK si aprirà la finestra di Pipe nel browser. 
    Clicchiamo ora sul nome di un amico presente nell'elenco degli utenti Facebook, poi trasciniamo il file che vogliamo inviargli all'interno del contenitore virtuale presente nell'interfaccia di Pipe.
    A questo punto avremo a disposizione due diverse opzioni; l'invio diretto e l'invio differito. Nel primo caso, se l'amico cui vogliamo inviare il file fa anch'esso Pipe attivo apparirà un pulsante che permette di inviare direttamente il file, se necessario accompagnandolo con un messaggio di testo. Nel caso dell'invio differito, invece, se l'altro utente non è collegato l'invio del file può essere differito. Basta cliccare sul pulsante Send file to locker e Pipe invierà una notifica al nostro amico, avvertendolo che c'è un file per lui.

    Questa, invece, la procedura per prelevare un file mediante Pipe.
    Per scaricare il file, il destinatario non dovrà fare altro che cliccare su Accetta se ha Pipe attivo.
    Se così non fosse, al prossimo avvio di Facebook riceverà una notifica e cliccando Get It Now potrà scaricare il file. 
    Tutti i file ricevuti possono essere scaricati cliccando direttamente sull'icona a forma di tubo verde che si trova nella barra laterale. In alternativa è possibile scaricare i file anche cliccando sul pulsante con la freccia arancione. Infine, si possono salvare anche cliccando Save as e scegliendo una cartella di destinazione sul disco rigido del Computer.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog