• Breaking News

    14 aprile 2014

    Google Now; il Controllo Vocale per gli smartphone Android, scopri le sue funzioni

    Google Now; il Controllo Vocale per gli smartphone Android.

    Google Now è senza ombra di dubbio il concorrente più accreditato del sistema Siri di Apple e come il suo concorrente, permette di gestire e controllare il proprio telefono cellulare con la sola voce. Ecco di cosa si tratta.

    Google Now consente di:
    • Ricercare qualunque cosa sul Web 
    • Chiamare i contatti in rubrica 
    • Consultare il meteo con le previsioni in tempo reale 
    • Chiedere informazioni su luoghi, paesaggi e distanze da percorrere in macchina, a piedi o con i mezzi pubblici. 
    • Usare un'interfaccia a schede con visualizzazione automatica degli interessi personali: cinema frequentati, locali dove abbiamo mangiato, indirizzo di casa o del lavoro, meteo ecc. 
    • Accedere a info e curiosità, anche sportive (contro chi gioca una determinata squadra la domenica prossima)
    Google Now presto potrebbe ricordarci anche dove abbiamo parcheggiato la macchina e integrare i promemoria per i pagamenti delle bollette.

    Ultimamente si sono susseguite diverse indiscrezioni relative alle possibili novità che presto potrebbero essere implementate in Google Now, sempre più ricco di funzionalità studiate per rendere la vita più facile all’utente.
     

    Mountain View starebbe lavorando per integrare nel suo assistente virtuale anche una funzione capace di ricordare dove è stata parcheggiata la macchina.
    Il funzionamento di tale nuova caratteristica sarebbe piuttosto semplice: Google Now dovrebbe essere in grado di capire quando l’utente scende dalla sua auto e memorizzare la posizione, mostrandogliela successivamente all’occorrenza attraverso una delle sue classiche schede.
    E’ probabile, inoltre, che all’utente a quel punto sia data la possibilità di tappare sulla mappa per ricevere le indicazioni necessarie a raggiungere il veicolo nel parcheggio.

    Google Now presto dovrebbe essere in grado di segnalarci il pagamento delle bollette, fornendoci diverse informazioni utili e un link per effettuare il pagamento online tramite la nostra carta di credito. I promemoria dovrebbero essere relativi a diversi tipi di pagamenti, che noi avremo ovviamente configurato e collegato al nostro account.
    Google Now dovrebbe visualizzare una scheda in cui ci mostra informazioni come l’importo da pagare, tipo di bolletta e così via, con un link in basso per pagare rapidamente il dovuto. La paura è ovviamente quella che questa nuova funzione sia, come spesso accade, disponibile solamente per gli utenti statunitensi, ma per saperlo non possiamo fare altro che aspettare. Noi vi terremo aggiornati.

    Il servizio Google Now presente sugli smartphone Android consente di trovare migliaia di informazioni sul Web formulando apposiste domande. Si usa così
    • Sui dispositivi Nexus, ovvero quelli prodotti da Google, per attivare l'assistente vocale Google Now è sufficiente fare uno swipe verso destra. Verrà visualizzata così la pagina con le schede personali e. toccando il microfono, potremo impartire i comandi. 
    • Su tutti gli altri smartphone Android è presente di default un widget sulla schermata principale che raffigura una barra di ricerca. Toccando sulla barra verrà eseguita una semplice ricerca tramite il motore di ricerca Google, toccando invece il simbolo del microfono potremo usare Google Now. 
    • Immaginiamo di essere in casa e vogliamo prendere la macchina per raggiungere un determinato posto in cui non siamo mai stati: facile, attiviamo Google Now e diciamo ad esempio; voglio andare a Firenze, in automatico verrà calcolato il percorso ed avviato il navigatore integrato di Google.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog