• Breaking News

    10 marzo 2014

    Windows; come bloccare il controllo dello spazio su disco che Windows stesso effettua in automatico rallentando il sistema.

    Come bloccare il controllo dello spazio su disco che Windows effettua in automatico rallentando il sistema.

    Avrete certamente notato che molte volte Windows tende a rallentare di colpo, anche in modo significativo, apparenrentemente senza alcun motivo.
    Se cercate di scoprirne le cause, troverete che nella maggior parte dei casi la colpa è del controllo che il sistema operativo effettua sullo stato di funzionamento del disco rigido.

    Durante il suo funzionamento, Windows effettua regolarmente dei controlli sullo stato del disco rigido, visualizzando un messaggio di spazio insufficiente quando si supera una certa soglia dello spazio allocato.
    Tutto questo, però, richiede  un certo impiego di risorse di sistema, che può essere utile recuperare  se abbiamo a disposizione un hardware non recentissimo.
    Vediamo come risolvere:
    • Tramite un piccolo intervento sul registro di sistema possiamo disabilitare questo controllo recuperando risorse. Dopo aver avviato l'editor di registro, individuare la seguente chiave: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies e creiamo, se non esiste, una sottochiave Explorer (cliccando su Modifica/Nuovo/Chiave). 
    • All'interno di questa nuova chiave creiamo un nuovo valore DWORD (32bit) e chiamamolo NoLowDiskSpaceChecks. 
    • Quindi chicchiamoci sopra due volte e, nella nuova schermata che appare, attribuiamoli il valore 1 all'interno del campo Dati Valore.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog