• Breaking News

    15 marzo 2014

    E' deciso! Per gli smartphone e i tablet del futuro l’Unione Europea obbligherà l’adozione dello standard Micro USB come connettore

    E' deciso! l’Unione Europea obbligherà l’adozione dello standard Micro USB per smartphone e tablet.

    Il grande numero di case produttrici e l'enorme varietà di smartphone e tablet presenti sul mercato porta con sé l'uso di un’elevato numero di connettori/adattatori, ognuno diverso dall'altro, che vengano utilizzati per connettere il dispositivo mobile ad un Computer oppure ad una presa di corrente per ricaricare il dispositivo stesso . 
    Negli anni a venire però questa situazione (a quanto pare), è destinata a cambiare in favore dell’utilizzo di un unico connettore standardizzato.

    Una nuova normativa UE prevede infatti che quanto già affermato nel 2011 per "l’utilizzo standard di un connettore venga inequivocabilmente attuato anche ai tablet". 
    Al fine di adeguarsi alla nuova normativa, gli Stati facenti parte dell’UE avranno a disposizione solo due anni di tempo, mentre le aziende produttrici potranno regolamentarsi fino al 2017.

    Volendo spiegare le motivazioni alla base della nuova legislazione, Toine Manders dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa (ALDE Group) afferma che grazie a questo provvedimento verranno risparmiati circa 300 milioni all’anno senza considerare la significativa riduzione di rifiuti di tipo elettronico, oltre a semplificare la vita a milioni di utenti.


    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog