• Breaking News

    19 marzo 2014

    Come eliminare le partizioni "fittizie" su Chiavetta USB per ripristinare lo spazio disponibile su disco

    Come eliminare le partizioni "fittizie" sulla Chiavetta USB.

    Può capitare, dopo aver installato un programma su una chiavetta USB, che poi successivamente abbiamo disinstallato perché non ne avevamo più bisogno, di notare che lo spazio disponibile sulla chiavetta si era ridotto notevolmente, cosa è successo?.

    Con molta probabilità il software installato ha creato delle nuove partizioni sulla chiavetta USB, poiché Windows visualizza solo la prima, il resto dello spazio rimane inutilizzato.
    Ecco come ripristinare correttamente il tutto con gli strumenti di Windows  
    1. Il primo passaggio consiste nell'effettuare un backup preventivo dei dati più importanti. 
    2. Adesso assicuriamoci che la chiavetta da sistemare sia l'unica inserita nel PC. In Windows 7 e Vista clicchiamo su Start, poi su Computer o Risorse del Computer e selezioniamo Gestione e Gestione discoIn Windows 8, invece, premiamo la combinazione di tasti Win+X e clicchiamo su Gestione disco  
    3. In entrambi i casi la chiavetta USB sarà identificata come disco "rimovibile" e conterrà almeno due partizioni.  Annotiamoci il numero del disco, che Windows visualizza in alto accanto all'icona del disco.  
    4. Premiamo la combinazione di tasti Win+R e digitiamo diskpart, confermando prima con OK e poi con SI.  Nella successiva finestra digitiamo select disk 5 (nel nostro caso "5" è il numero del disco di esempio). 
    5. Dopo aver premuto il tasto Invio digitiamo clean e premiamo Invio per eliminare la partizioni presenti sul disco. 
    6. Clicchiamo ora con il tasto destro del mouse su Non allocata e Nuovo volume semplice, poi su Avanti e scegliamo FAT32 come File System o NTFS se la chiavetta è più grande di 8 GB.
    7. Inseriamo un nome in Etichetta di volume e aggiungiamo un segno di spunta sulla voce Esegui formattazione veloce.
    8. Un clic su Avanti e Fine darà avvio alla formattazione. La nostra chiavetta è tornata come nuova.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog