• Breaking News

    11 gennaio 2014

    Scarica tutta la grande Enciclopedia di Wikipedia sul tuo PC, con Okawix puoi consultarla anche offline [Guida]

    Wikipedia scaricare la grande enciclopedia e consultarla anche offline.

    Wikipedia, la più grande enciclopedia al mondo; vediamo in quale modo possiamo averla a portata di un click senza spendere un centesimo di connessione Internet. 
    E' possibile, infatti, scaricare Wikipedia sul proprio Computer, anche se questa affermazione in realtà è un po più complessa. 
    Quello che possiamo scaricare infatti, è l'intero archivio, cioè tutto il database dell'enciclopedia in formato XML, che poi deve essere utilizzato "in locale" servendosi dello stesso programma server che fa funzionare Wikipedia e cioè: MediaWiki, un software libero sviluppato dalla stessa Wikipedia Foundation.
    In alternativa, esiste il download di una più comoda versione in formato HTML statico che però non viene aggiornata molto spesso.

    Esistono poi altri programmi come l'estensione per Firefox  Zipedia ed il software Wikitaxi  che permettono di leggere direttamente i database in formato XML. 
    Inoltre sono stati creati ulteriori programmi per la consultazione offline di Wikipedia, come Okawix e Kiwix, che consentono di scaricare il database in formati particolari per poi consultarli offline.
    Kiwix usa il formato aperto openZIM, inoltre è supportato da Wikimedia Svizzera, Wikimedia Italia e dalla Wikimedia Foundation. E' possibile decidere se si vogliono scaricare le immagini o meno. Dobbiamo tenere conto, poi, che i database sono disponibili per il download anche attraverso file .torrent.
    E' possibile, infine, scaricare sul proprio computer dei "libri di Wikipedia", che altro non sono se non le raccolte di voci (quindi solo una selezione delle principali voci dell'enciclopedia online) distribuiti in formato PDF, ODT, ZIM ed ePub, così da poterli consultare pure sui principali modelli di eBook Reader.

    Consultare Wikipedia a modem spento con Okawix

    Grazie al software Okawix, gratuito, abbiamo la possibilità di scaricare in locale i contenuti di Wikidizionario  o Wikipedia  (e non solo) e di poterli consultare anche off-line per avere tutto sempre a portata di mano. 
    Vediamo come utilizzare questo fantastico programma.
    • Colleghiamoci ad Internet a questo indirizzo: www.okawix.com e scarichiamo il software Okawix, terminato il download proseguiamo facendo doppio clic sul file Okawix-0.7-current.exe. Quindi cliccare su Next, subito dopo Install, di nuovo Next e terminiamo con Finish. A questo punto possiamo eseguire Okawix, spuntiamo la casella Italiano e clicchiamo Select Language.
    • Adesso verrà proposta la schermata con tutti i pacchetti Wiki a disposizione per essere scaricati. Naturalmente oltre a questi, è possibile installare subito i dizionari italiano (già presente nell'archivio Okawix.zip), inglese e spagnolo. Per questa operazione è sufficiente fare un doppio clic su ciascuno di esso e attendere il caricamento.
    • Quando avremo finito i download e le installazioni saranno terminate, possiamo anche fare a meno della connessione Internet, perché i contenuti sono archiviati nel disco rigido del computer. 
    • Digitare il termine di ricerca nella casella Search e premere Invio  per aprire il risultato. Con la combinazione dei tasti Ctrl+F, avremo la possibilità di cercare un termine all'interno della pagina aperta.
    Wikipedia o Wikidizionary non sono gli unici archivi Wiki che Okavix permette di consultare senza disporre di una connessione Internet. Vediamo un elenco completo.

    ▪ WIKIPEDIA: L'enciclopedia collaborativa più famosa del Web. In essa troviamo buona parte del sapere umano. Difficile fare a meno per le nostre ricerche scolastiche. 
    ▪ WIKIDIZIONARY: Un mega-dizionario contenente il significato di oltre 105.000 lemmi, la loro pronuncia, i sinonimi, la traduzione e altre simili informazioni.
    ▪ WIKINEWS: Fonte di notizie a contenuto aperto (redatte dagli utenti stessi), riguardanti ogni tipo di argomento.
    ▪ WIKIBOOKS: Biblioteca di manuali, libri e testi educativi che possono essere liberamente sfogliati o modificati.
    ▪ WIKIQUOTE: Aforismi, citazioni, proverbi e frasi famose trovano il loro giusto posto in questa antologia libera che racchiude anche gli Incipit di classici e di autori.
    ▪ WIKISOURCE: Biblioteca contenente testi di pubblico dominio, ossia opere distribuite con licenza Creative Commons o di autori deceduti da oltre 70 anni.
    ▪ WIKIVERSITY: Luogo di apprendimento per studenti universitari, dove reperire corsi e lezioni, libermente consultabili e modificabili, riguardanti ogni materia e facoltà.

    Per finire dei Buoni Consigli:
    Okawix non permette di aggiornare le voci, pertanto, per disporre di contenuti aggiornati, è necessario prima rimuovere (Remove) e poi scaricare nuovamente tutto l'archivio (passo 2), almeno una volta ogni mese.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog