• Breaking News

    28 gennaio 2014

    Gestire le priorità delle Reti Wi-Fi di Windows 8 con il tool gratuito WiFi Profile Manager 8.

    Come gestire le Reti Wi-Fi con Windows 8  con un tool gratuito dedicato.

    Nella precedente versione del sistema operativo; Windows 7, era disponibile la finestra Gestisci reti wireless che permetteva di impostare le priorità della rete senza fili a cui connettersi.
    In Windows 8 tale funzione non è più disponibile. La finestra dalla quale gestire e coordinare le priorità delle reti Wi-Fi non esiste più!.
    In altre parole è il sistema a gestire il tutto in automatico e in modo completamente "invisibile" all'utente. Nel caso fossero attive sul Computer sia la connessione Ethernet sia una Wi-Fi, il sistema darà la preferenza sempre alla prima, dandogli la priorità su tutto.
    Nel caso, invece, ci troviamo in presenza solo di connessioni Wi-Fi, Windows si connetterà per prima all'ultima rete attiva. In altre parole, se mentre siamo connessi in Wi-Fi ad una rete ci connettessimo manualmente ad un'altra, il sistema assegnerebbe una priorità maggiore a quest'ultima.

    Windows 8, gestire priorità reti wi-fi
    E' possibile comunque gestire le priorità delle reti Wi-Fi utilizzando un piccolo tool gratuito come WiFi Profile Manager 8.

    Vediamo come fare.

    • Colleghiamoci ad Internet per scaricare il tool a questo indirizzo: www.thewindowsclub.com/wifi-profile-manager-windows-8. Terminato il download, estraiamo l'archivio compresso WFPM8.zip in una cartella a piacere. Adesso facciamo un doppio clic sul file WiFi8.exe
    • Il tool non necessita di installazione e, dopo essere stato avviato, mostra un elenco delle reti Wi-Fi configurate sul Computer. Facendo clic con il tasto destro del mouse su una rete è possibile modificare l'ordine di priorità verso l'alto o verso il basso.
    • Selezionando invece Properties è possibile accedere alle proprietà della connessione tra cui visualizzare la chiave di protezione del Wi-Fi memorizzata.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog