• Breaking News

    23 dicembre 2013

    Google ha deciso! Chrome avrà il suo personale antivirus.

    E' deciso! Chrome avrà il suo personale antivirus.


    Chrome browser web
    Tutti i navigatori sono pienamente a conoscenza dei rischi che essi corrono scaricando un file da Internet, ed è per questo motivo che effettuando un download con Chrome, se questo è ritenuto pericoloso, il browser stesso bloccherà automaticamente il download.

    In tal modo Google è convinta di riuscire a limitare il meccanismo che permette di installare malware sul PC degli utenti senza che essi se ne accorgano L'esame della pericolosità  è eseguito ca CAMP, lo strumento antivirale di cui Big G si è dotato già dallo scorso aprile.

    Il blocco automatico dei file pericolosi è simile a quello di numerosi antivirus, dato che generalmente i malware si camuffano da aggiornamenti, plug-in e altri software apparentemente innocui. Al momento non è noto come venga gestita la questione dei falsi positivi, cioè file legittimi che vengono scambiati per malware.
    Google vede la novità come un miglioramento della sicurezza offerta da Safe Browsing e della funzione che blocca le cosiddette "installazioni silenziose" aggiunta nelle ultime versioni di Chrome.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Cerca nel blog